Teatro

Al Teatro Cantiere Florida debutta Album di Stefano Questorio

ALBUM phRoberto Castello

di redazione

Firenze, mercoledì 17 febbraio 2016 –

Venerdì 19 febbraio il Teatro Cantiere Florida di Firenze ospita il debutto di ALBUM. Concept, coreografia ed esecuzione sono di Stefano Questorio, in collaborazione con Spartaco Cortesi,  e la produzione della compagnia ALDES.

ALBUM phRoberto CastelloE’ realizzato con il sostegno del Mibact – Ministero per i Beni e le Attività Culturali e del turismo – Direz. Generale per lo spettacolo dal vivo e la Regione Toscana – Sistema Regionale dello Spettacolo. Collaborano anche Versiliadanza e ovviamente il Teatro Cantiere Florida. 

ALBUM parte da un concetto di base tanto semplice quanto rigoroso: coreografare un intero album di un gruppo rock come se fosse musica per balletto, un Lago dei Cigni la cui materia sonora è in questo caso opera dei Suicide, duo punk newyorkese degli anni 70.
La puntina di un vecchio giradischi in scena percorre tutto il lato A, poi il lato B. Il giradischi è la forza inesorabile  che pilota il corpo e gli fa attraversare le sette tracce dell’album: sette ambienti, sette stanze che disegnano un universo ipnotico ed ineluttabile.
Il cuore del lavoro, la traccia n. 6 Frankie Teardrop, è stato definito uno dei brani più agghiaccianti della storia del rock: la voce straniata di Vega narra, attraverso sussurri e grida lancinanti, la storia dell’operaio Frankie che a un certo punto esplode e uccide la moglie e il figlio prima di suicidarsi. E’ un atto d’accusa contro la società dei consumi che annienta l’individuo nonché uno dei brani più agghiaccianti dell’intera storia del rock. 

Hanno contribuito alla creazione  di Album anche le Strategie Oblique, sistema di carte inventate da Brian Eno negli anni Settanta per veicolare la creazione di  un’opera d’arte.
La prima carta estratta è stata: sii sporco.

A seguire nella stessa serata Play it again S.PLAY IT AGAIN S. di Stefano Questorio e Spartaco Cortesi. In occasione infatti della presentazione di ALBUM al Teatro Cantiere Florida, Questorio e Spartaco presentano anche una selezione di brani che contribuiscono ad alimentare lo spirito della serata. Dopo il loro incontro avvenuto nel 2010 durante alcuni set di improvvisazione e la scoperta di un background musicale condiviso, decidono di eseguire, partecipando ad alcuni festival, la rilettura di “classici” della musica pop, in un formato che unisce una scenografia da videoclip di basso profilo con l’attitudine di alcune band che hanno caratterizzato gli albori della musica elettronica, come per esempio, i Suicide. 

About Author

Blog di Arte con diverse rubriche di Cultura Made in Italy e Notizie di Arte

Comment here

2 × due =