Arte

Dal Fumetto italiano a Vivian Maier, ecco le mostre da vedere in autunno

Fumetto Italiano2

Dal nord al sud Italia sono molte le mostre da visitare ad agosto, in attesa di quelle che apriranno in autunno

 


 

MILANO – Questa estate il mondo dell’arte non va in vacanza. Anzi ne approfitta della possibilità di essere ammirata da più persone e in particolare da più turisti. Dal nord al sud Italia infatti sono molte le esposizioni interessanti da visitare ad agosto.
Qui elenchiamo quelle organizzate da VIDI, la quale informa di alcune rassegne in corso e di quelle che inaugurerà in autunno.

Fumetto italiano. Cinquant’anni di romanzi disegnati

Iniziamo con la mostra che ha avuto molto successo nelle città di Roma, Ferrara, Bologna e Milano, quale il Fumetto italiano. Cinquant’anni di romanzi disegnati adesso in corso al Castello Pasquini di Castiglioncello (Li) fino al 4 settembre. Resterà aperta per tutto il mese di agosto. Ed anche lunedì 15 agosto sarà possibile immergersi nello straordinario mondo della nona arte e scoprire i Maestri del fumetto di ieri e di oggi attraverso personaggi unici, scenari mutevoli, tavolozze colorate, nero di china e bianchi abbaglianti. Un appuntamento imperdibile per gli appassionati da sempre e un’ottima occasione per chi vuole avvicinarsi e approfondire la “nona arte” in tutte le sue molteplici espressioni e firme di noti romanzi a fumetti scritti e disegnati da un unico autore e che vanno da Hugo Pratt a Altan, da Carlo Ambrosini a Dino Battaglia, da Sara Colaone a Elfo e , ancora, da Magnus a Milo Manara a Vanna Vinci e a Zerocalcare. Per saperne di più www.romanzidisegnati.it

Fate, Elfi e Folletti. I segreti del Piccolo Popolo

Per chi si trova a Monza invece, altra interessante mostra è “Fate, Elfi e Folletti. I segreti del Piccolo Popolo” allestita nella splendida Villa Mirabello, all’interno del Parco della Reggia di Monza, fino al 1 novembre. Per tutto il mese di agosto sarà possibile immergersi nel magico mondo delle Fate e dei Folletti, grazie a un allestimento scenografico fatto di suoni, colori e suggestioni che conduce i bambini in luoghi favolosi dove l’immaginazione e il fantastico subentrano al reale. Anche durante il periodo estivo, i piccoli visitatori – dai 3 agli 8 anni – potranno partecipare alle speciali visite guidate da un animatore che condurrà bambini e genitori lungo il percorso espositivo attraverso una serie di racconti, giochi e attività per scoprire fate, nani, coboldi, elfi e folletti e avvicinarsi alla Natura che li ospita. Una meta ideale per una gita fuori porta che unisce l’esperienza di visita alla mostra ad una piacevole passeggiata nel bellissimo Parco di Monza.
Per saperne di più www.reggiadimonza.it/follettimonza

 

Le mostre in autunno presentate da VIDI cultura

 Guttuso la forza delle cose
dal 16 settembre a Pavia alle Scuderie del Castello Visconteo

La Monaca di Monza. La mostra
dall’1 ottobre 2016 alla Reggia di Monza, Serrone della Villa Reale

Vivian Maier, nelle sue mani
dall’ 8 ottobre 2016 all’Arengario di Monza

© Riproduzione riservata


Altri articoli che ti potrebbero interessare: 

Fate, Elfi e Folletti: alla scoperta del mondo fatato alla Reggia di Monza

La Ono arte presenta La bambina filosofica di Vanna Vinci


Salva

Salva

Salva

Comment here

sette + diciotto =