Arte

Frida Kahlo Il caos dentro: terza tappa a Napoli da settembre


Da settembre “Frida Kahlo. Il caos dentro” approda a Napoli che diventa terza tappa della mostra che omaggia una delle artiste più amate al mondo 


 

NAPOLI – A 67 anni dalla morte di Magdalena Carmen Frida Kahlo y Calderón, scomparsa il 13 luglio del 1954, Napoli si prepara ad accogliere la mostra Frida Kahlo. il Caos Dentro, attualmente in corso a Milano.
La mostra a Napoli è prevista dall’11 settembre al 9 gennaio 2022 ospitata nelle sale di Palazzo Fondi. Ovviamente, anche questa terza tappa celebra la donna e l’artista messicana, intramontabile icona mondiale di stile, forza interiore e ribellione. L’intento infatti è quello di restituire al pubblico una rilettura nuova, ampia e approfondita di Frida donna e artista, grazie all’accostamento di tecnologia multimediale e testimonianze originali. La mostra è frutto di studio di quattro curatori: Milagros Ancheita, Alejandra Matiz, Maria Rosso, Antonio Arévalo.

Dichiarazioni del produttore Salvatore Lacagnina

Per la società organizzatrice Navigare Srl la mostra Frida Kahlo. Il caos dentro – già un successo nella tappa di Roma e Milano– è un doveroso omaggio ad una delle figure femminili più amate al mondo. “Dobbiamo molto alla grande artista messicana. Il valore della sua arte è espressione della forza interiore della donna, che ha affrontato atroci dolori fisici causati dalla malattia e poi dal terribile incidente. Veri attentati alla sua fiera indipendenza, che lei trasformò in arte e in passione per la vita” – spiega Salvatore Lacagnina, produttore esecutivo della società Navigare. “L’esempio di Frida Kahlo – continua – parla a tutti, in questo caotico momento storico, ma ancor più alle donne impegnate nella lotta quotidiana per la propria salute e sopravvivenza, per l’indipendenza, per la propria determinazione”.

La mostra

Nel percorso espositivo, articolato lungo 700 metri quadri nel monumentale Palazzo Fondi, prenderà quindi forma il racconto dell’universo-Frida Kahlo. Come già detto nei precedenti articoli sulle tappe della mostra Frida Kahlo. Il caos dentro, il percorso narrativo si sviluppa attraverso numerose opere, installazioni, oggetti, documenti fotografici e autografi, e tributi provenienti da collezioni di tutto il mondo. Vengono ricostruiti in modo reale anche gli ambienti quotidiani di Casa Azul. Mentre alle pagine di diario e lettere, viene affidato il racconto intimo della storia d’amore e tormento tra Frida Kahlo e il marito Diego Rivera. Durante la mostra sarà proiettato anche il film di animazione tridimensionale Frida Kahlo – Il Viaggio, realizzato in esclusiva per la mostra.

Per ulteriori Info vai sul sito ufficiale mostrafridkahlo.it

Immagine d’apertura:  allestimento della mostra “Frida Kahlo. Il caos dentro” a Milano 

© Riproduzione riservata


Leggi anche gli articoli: 

 


Comment here

quattro + quindici =