Musica

I Destroyer tornano con due concerti a Bologna e a Milano

9f273a03e189d411d8232078099c2cca

I Destroyer in concerto a Bologna e Milano. Le due date italiane rientrano nel tour mondiale e promozionale di ‘Poison Season’

 

di redazione

MILANO – Tra pochi giorni il compositore di Vancouver Dan Bejar, aka Destroyer, arriverà  in Italia per presentare il nuovo album ‘Poison Season’, con due concerti: il 7 novembre al Covo di Bologna e l’8 novembre al Biko di Milano. Le due date italiane sono alcune delle tappe del tour mondiale e promozionale di ‘Poison Season’, di cui ‘Times Square’ è il nuovo singolo estratto, album uscito ad agosto. In 20 anni di carriera i Destroyer e il loro frontman e cantautore Dan Bejar hanno pubblicato numerosi Ep e album, tra cui ‘City of Daughters’ (1998) e ‘Thief’ (2000).  Formatisi nel 1995, l’anno decisivo per il gruppo canadese è il 1998, quando la band si schiera come trio, con Bejar alla chitarra, John Collins al basso, Synth chitarra elettrica, Scott Morgan alla batteria. Nello stesso anno pubblicano City of Daughters con cui il gruppo volta pagina indirizzandosi verso un cantautorato folk più maturo ed ispirato. Poi nel 2000 è la volta di Thief, in cui si aggiungono al gruppo Jason Zumpano (batteria) e Stephen Wood (chitarra).
Sempre nel 2000 Bejar debutta con i New Pornographers, gruppo formato da tanti musicisti tra cui Neko Cas. Nel 2002 invece viene pubblicato This Night, mentre due anni dopo arriva Your Blues (2004) con cui il gruppo si accosta al baroque pop. Mentre nel 2009 viene pubblicato l’EP Bay of Pig. Nel frattempo Bejar inizia a collaborare con Loscil (ovvero col suo batterista Scott Morgan) nel suo album Endless Falls, prima di dedicarsi, con l’EP Archer on the Beache (2010), ad un percorso ambient. Al progetto partecipa anche Tim Hecker. Infine quattro anni fa,viene pubblicato Kaputt. Ma adesso per i fan italiani, e non solo, è arrivato il momento di ‘Poison Season’.

 

 

© Riproduzione riservata

 

About Author

Comment here

1 × 3 =