Musica

I Massive Attack tornano in Italia con due concerti a febbraio

I Massive Attack tornano in Italia con due concerti nel mese di febbraio: il 12 al Fabrique di Milano e il 14 al Gran Teatro Geox di Padova

 

di redazione

MILANO – È la notizia riportata sul colosso dell’informazione musicale Rolling Stones, e che annuncia che tra qualche mese i Massive Attack torneranno in Italia con due concerti nel mese di febbraio. Più precisamente il duo, fondatore del genere trip hop, formato da Robert Del Naja e Grant Marshall porterà un po’ di atmosfera di Bristol al Fabrique di Milano il 12 febbraio e al Gran Teatro Geox di Padova il 14 dello stesso mese. Perciò i fan interessati potranno acquistare i biglietti già da questo venerdì e sul noto sito di TicketOne. I Massive Attack hanno reso note le date del nuovo tour europeo che intraprenderanno a partire dal gennaio 2016 e che, come detto sopra, toccherà quindi anche l’Italia. Secondo quanto è stato rivelato, le date live che saranno tutte in compagnia degli Young Fathers, supporteranno l’uscita di un nuovo lavoro che a breve sarà annunciato.
L’ultimo album dei Massive Attack “Heligoland” risale al 2010. Il duo nato a Bristol nel 1987, è una sorta di “collettivo musicale”, poiché si è sempre avvalso di collaborazioni di diversi artisti, come Sinéad O’Connor, Horace Andy, Madonna, Tricky, Shara Nelson, Mos Def, Elizabeth Fraser, Martina Topley-Bird e Tracey Thorn. Dalla pubblicazione del primo album, Blue Lines (1991), i Massive Attack sono stati caratterizzati dalla fusione di jazz, hip hop, rock ed elementi soul, fusione che ha poi identificato il loro stile nel genere trip hop, anche se la band ha sempre rigettato qualsiasi forma di classificazione.

 

 

 

© Riproduzione riservata

 

 

About Author

Comment here

2 + otto =