Pensieri del giovedìRubriche

I versi di Maria Francesca Consiglio

Pensieri del Giovedì

Rubrica a cura di Ciro Cianni

 

La poesia, un fare, un creare! Queste semplici parole segnano sentimenti e vita, raccontare un battito di cuore, di ali.
Maria Francesca Consiglio, una poetessa ‘presente’, narrante fra le pieghe dell’anima. Una primavera carnale e pura, un tratto di profumi intensi e lievi che rimangono a lungo. Le trasparenze dei suoi versi restituiscono una postura del cuore custodendone una parola fluida, intrisa di tutti quei colori del giorno e della notte. Le sue rose senza spine suggeriscono un soffrire integro, non dilapidato, intatto… vestito di monologhi innamorati della vita, di giorni pronti ad essere testimoniati nei giardini dell’amore. Le linee che traccia sono marcate nella leggerezza di passi e nei suoi respiri pieni in fondo ai pensieri del lettore rimangono.
La capacità naturale di potarci alla luce dell’amore, non possiamo mentire nel leggere i suoi versi. Non c’è menzogna nei suoi versi, come del resto nella vera Poesia. Quel luogo dove nasce il giorno, quella brezza che ti toglie il fiato… rende le parole mute dinanzi lo stupore del verso, qui la poetessa tesse le sue sillabe afferrando quella terra e quel cielo che le danno vita, un cibo l’amore… di te sono fatti i miei sogni.
Sussurrate parole che incidono nella lettura della raccolta e sbriciolano quei muri di ipocrisia. Ogni pagina un rallentare del battito per assaporarne l’origine del verso. Parole come screanzati pugnali contro le vesti del suo cuore ci confermano quella carnalità mentale e fisicità dell’anima che è natura in tutta la poetica della Consiglio. Una ciambella con il buco nel cuore, un cielo, una terra da vivere d’amore intriso! Versi da lasciarsi sussurrare al pensiero e al cuore.
Una ispirazione felice e vissuta che sa dare ritmo ai vissuti della poetessa, sa parlare all’eco dell’anima del lettore, ai terremoti dei cieli quotidiani… specchiandosi in nuvole di zucchero da assaporare e ruminare come i versi della Consiglio.
Poesia, amare d’amore e d’errori erranti.

Una ciambella con il buco nel cuore
(Bertoni Editore – poesiaedizioni dicembre 2019)

© Riproduzione riservata

About Author

Comment here

diciassette − 9 =