Arte

In Basilicata apre un nuovo Museo della Pastorizia

Invito Castelsaraceno Museo Pastorizia

Memorie, tecniche e saperi dell’antica attività  raccontati nel nuovo Museo della Pastorizia 


 

POTENZA – Il Museo della Pastorizia, che diventerà testimonianza per eccellenza di una identità culturale del territorio lucano, sarà inaugurato sabato 8 aprile (ore 17), prima con una conferenza stampa del Sindaco Rocco Rosano, del presidente della Regione Basilicata Marcello Pittella e dell’assessore regionale alle Politiche Agricole e Forestali Luca Braia. Seguirà poi il tradizionale taglio del nastro e la visita guidata e aperta a tutta la cittadinanza. 
La nuova realtà museale si presenta come un’unione tra passato e presente. Non guarda infatti solo al passato di un’antica nobile attività produttiva, ma si avvale delle modernità del presente attraverso applicazioni tecnologiche che andranno a integrarsi con un sistema di pannellistica didascalica: quindi postazioni interattive, multi proiezioni immersive, video racconti, ambienti multisensoriali. 

Il progetto 

Il progetto, che ha previsto sia l’allestimento museale che la realizzazione di una serie di strumenti di comunicazione, è frutto di un bando di gara del Comune di Castelsaraceno, aggiudicato all’impresa di innovazione tecnologica e culturale Space S.p.A., ed ha visto il supporto scientifico dell’Università della Basilicata, finanziato con i fondi del PSR Basilicata 2007/2013 – Misura 323 “Tutela e riqualificazione del patrimonio rurale” e del Programma Operativo Val d’Agri Melandro Sauro Camastra della Regione Basilicata.

 

      © Riproduzione Riservata  

Comment here

8 + tredici =