Cultura

Istituzione Bologna Musei: tante proposte e mostre aperte a Ferragosto 

Tante iniziative nei musei civici di Istituzione Bologna Musei: ecco le sedi e le mostre aperte a Ferragosto

 

BOLOGNA – Anche quest’anno l’Istituzione Bologna Musei offre molteplici proposte, fruibili in sicurezza, per un’estate all’insegna dell’arte e della cultura. Si possono visitare le collezioni permanenti, le mostre temporanee, e partecipare a eventi, attività e i nuovi contenuti dell’app MuseOn, scaricabili gratuitamente. Il tutto per creare un’esperienza di visita più coinvolgente attraverso percorsi ricchi di informazioni e curiosità.
Alcuni di questi Musei ospitano interessanti mostre temporanee e di cui abbiamo parlato in precedenti articoli. Come “Etruschi. Viaggio nelle terre dei Rasna” al Museo Civico Archeologico;
Imago splendida. Capolavori di scultura lignea a Bologna dal Romanico al Duecento  al Museo civico Medievale; Il Camino dei Fenicotteri. I disegni dei Casanova dall’Æmilia Ars alla Rocchetta Mattei al Museo Civico d’Arte Industriale e Galleria Davia Bargellini. E poi La Galleria de’ Foscherari 1962 – 2018 fino al 20 settembre 2020 al MAMbo – Museo d’Arte Moderna che ospita anche Ultrabandiere fino al 6 settembre 2020. Altra mostra temporanea “Francesca Ferreri. Gaussiana” visitabile a Casa Morandi fino al 12 settembre 2020. Infine la mostra fotografia “Nino Migliori. Stragedia” all’ex Chiesa di San Mattia e “Noi siamo la Minganti. Bologna e il lavoro industriale tra fotografia e memoria (1919-2019)” al Museo del Patrimonio Industriale fino al 15 novembre 2020.

I musei civici aperti a Ferragosto

Con l’avvicinarsi della festività di Ferragosto, ecco le sedi che saranno regolarmente aperte nella giornata di sabato 15 agosto 2020:
• Museo Civico Archeologico (via dell’Archiginnasio 2) h 10.00-20.00
• Museo Civico Medievale (via Manzoni 4) h 10.00-18.30
• Collezioni Comunali d’Arte (Palazzo d’Accursio | Piazza Maggiore 6) h 10.00-18.30
• Museo Civico d’Arte Industriale e Galleria Davia Bargellini (Strada Maggiore 44) h 10.00-18.30
• MAMbo – Museo d’Arte Moderna di Bologna e Museo Morandi (via Don Minzoni 14) h 11.00-18.30
• Casa Morandi (via Fondazza 36) h 15.30-18.30
• Museo per la Memoria di Ustica (via di Saliceto 3/22) h 16.00-20.00
• Museo internazionale e biblioteca della musica (Strada Maggiore 34) h 10.00-18.30
• Museo del Patrimonio Industriale (via della Beverara 123) aperto solo su prenotazione per gruppi di 4 persone; la prenotazione va effettuata via email con almeno 3 giorni di anticipo a museopat@comune.bologna.it

Si sottolinea inoltre che Villa delle Rose non è aperta al pubblico in quanto sede di svolgimento dei campi estivi dell’Istituzione Bologna Musei mentre il Museo civico del Risorgimento è chiuso fino al 17 settembre 2020 per la consueta pausa estiva.
Per poter garantire la miglior tutela dei visitatori ed evitare al massimo il rischio di contagio, l’Istituzione Bologna Musei ha attivato le necessarie misure di sicurezza per il contenimento del Covid-19. Tutte le informazioni utili per la visita sono sono consultabili sul sito www.museibologna.it.

Immagine d’apertura: Museo civico archeologico.
Foto di Roberto Serra

© Riproduzione riservata

About Author

Comment here

diciassette − sette =