Arte

Nero Profondo: la mostra di Mario Tosto alla Galleria Minima

Alla Galleria Minima di Mario Tosto la mostra dal titolo “Nero Profondo”, una serie di opere pittoriche tra l’iconografia punk e il meta-umano

 


 

ROMA – Domani, 21 novembre, dalle ore 18.00, l’artista Mario Tosto presenta alla Galleria Minima arte contemporanea il progetto Nero Profondo.
Il pittore romano sin da giovanissimo comincia a dipingere spaziando anche nell’ambito pubblicitario e decorativo. Le sue opere sono state esposte in varie collettive, mostre personali e in esposizioni pubbliche.
In mostra alla Galleria Minima una serie di opere pittoriche tra l’iconografia punk e il meta-umano che partono dai territori della decorazione e della pubblicità per esplorare quelli più intimi dell’esistenza propria dell’arte. Nelle sue opere Mario Tosto racconta storie ed esprime il rapporto con la società e il contesto in cui l’artista opera, elaborando le innumerevoli esperienze all’estero.
“Nel mio contemporaneo sociale – spiega Mario Tosto – il mare è simbolo di tragedia ma anche luogo generoso di vita. Il suo destino immutabile dona il senso d’infinito ma anche di tumultuose metamorfosi. L’artista non può cambiare la storia ma deve testimoniare il suo passaggio con una pittura contemporanea visionaria che lasci il segno.”

 

   Una delle opere di Mario Tosto alla Galleria Minima

 


Leggi anche gli articoli:

“NATURA NATURE” la personale di Federica Zianni alla Galleria Triphè

Alla galleria Curva Pura la personale di Marco Eusepi

Studenti e pazienti uniti nell’arte alla Galleria Eustachio Pisani

 


Immagine d’apertura dell’articolo: Opere in mostra alla Galleria Minima © Mario Tosto

Info
Galleria Minima
Via del Pellegrino 18 Roma
Mostra dal 21 novembre al 30 novembre 2020
Orari: dal martedì al sabato 16.00 – 19.00
oppure su appuntamento
galleria_minima@hotmail.it
tel. 3393241875

© Riproduzione riservata

About Author

Comment here

otto + 7 =