Arte

Passoscuro Art Festival 2022: L’utopia dipinta sui muri

Il festival di Passoscuro coinvolge 25 artisti i cui lavori si aggiungono agli oltre cento murales presenti. In programma molte iniziative culturali


 

FIUMICINO (RM) – Il 16 e il 17 settembre 2022 sarà inaugurata la prima edizione di Passoscuro Art Festival, a cura dell’Associazione L’Isola delle Correnti e con il patrocinio del Comune di Fiumicino.
L’iniziativa coinvolgerà 25 artisti i cui lavori si andranno ad aggiungere agli oltre cento murales ed interventi artistici che animano dal 2018 la cittadina di Passoscuro.
Questa prima edizione sarà all’insegna anche di molteplici iniziative culturali.
Quali mostre, concerti, eventi teatrali, presentazioni e tavole rotonde che si alterneranno in modo continuativo lungo l’isola pedonale del lungomare.
L’evento continua l’azione di riqualificazione urbana e sociale attraverso l’arte e la promozione della cultura, portata avanti dall’associazione.

Passoscuro Art Festival

Come scrive Felice del Brocco dell’Associazione promotrice: “Stili diversi, esperienze diverse, dai paesaggi impressionisti alle forme astratte, alle sculture e alle fotografie per rendere bello il luogo dove si vive. Le strade e le piazze sono i luoghi pubblici dove la vita scorre, dove la comunicazione visiva raggiunge la massima espressione. E dove i muri possono rappresentare quel museo a cielo aperto, quel racconto per immagini che è la forma artistica più libera.”
Passoscuro Art Festival nasce insieme alla stessa comunità locale, come spiega Thomas Spielmann. “A differenza della street-art, il nostro non è un gesto di protesta in luoghi degradati e abbandonati, – afferma Spielmann – spesso solitario e anonimo, ma una libera espressione artistica di gruppo, in accordo con le istituzioni e con gli abitanti del luogo, che ci hanno concesso gli spazi e in diversi casi hanno realizzato loro stessi un’opera.”

 

   Uno degli allestimenti artistici di Passoscuro Art Festival 2022

 

Gli artisti del festival

Sono 25 gli artisti che partecipano al festival di Passoscuro, che in questa prima edizione si concentra sul tema “L’utopia dipinta sui muri”.
Gli artisti sono Valeria Acciai, Lucilla Adamo, Martina Bernassola, Aurelio Bonfazi, Valerio Cancellieri, Adriano Cocimano. Piero Colò, Benedetta Commissari, Loredana De Fiore, Felice Del Brocco, Angela Farina, Romina Farris, Rosaria Ferreri, Alessandro Filippetti, Gloria Gabrielli. Maurizio Gaudenzi, Manuela Lupino, Lina Marocchini, Suzanne Portmann, Giuliano Salaro, Lorenzo Sartori, Barbara Sbrocca, Thomas Spielmann, Laura Testa, Quinto Tozzi.

 

Immagine d’apertura: una delle artiste all’opera e presenti al Passoscuro Art Festival 2022.


Ti potrebbero interessare anche:

ITALIA IN-ATTESA 12 racconti fotografici

A Firenze la mostra al femminile “Fotografe! Dagli Archivi Alinari a oggi”

© Riproduzione riservata

Comment here

cinque × uno =