Cinema

PIIGS: il film-documentario di Cutraro, Greco e Melchiorre

Graco Melchiorre Cutraro

PIIGS, il film-documentario diretto e prodotto da Adriano Cutraro, recupera il genere documentaristico degli albori


di j.l.b


ROMA –  I volti sono scavati e stanchi di chi ha l’aria di aver combattuto molto per le proprie idee ma quello che continua a colpirmi in PIIGS, il film-documentario diretto e prodotto da Adriano Cutraro, Federico Greco, Mirko Melchiorre ,e narrato da Claudio Santamaria, sono le rughe. Intervistati economisti come Paul de Grauwe e Aaron Mosler, giornalisti e scrittori come Rampini, Erri De Luca, Noam Chomsky e Yanis Varoufakis, che ripetono come un mantra le loro teorie sulla crisi economica dell’Europa da cui non si riesce ad uscire. Sarà perché le loro idee le conosco ormai a memoria, sarà per la mia incurabile attrazione per l’immagine, quello che mi colpisce veramente è la potenza delle rughe.

Il documentario

Il documentario parla dei 5 paesi dell’Unione Europea con alto debito pubblico e forte tasso di disoccupazione. Infatti PIIGS è l’acronimo di Portogallo, Irlanda, Italia, Grecia e Spagna.
Forza del documentario è che è vero e diverso da quello che oggi è chiamato docu-film. Uno dei grandi pregi di Piigs sta proprio qui, nel recupera il genere documentaristico degli albori, di quei tempi del muto nelle repubbliche sovietiche dove è nato e Dziga Vertov chiamava cine-occhio. Ottima l’idea delle interviste che si susseguono ad un ritmo progressivo, con un montaggio incalzante come in un thriller who done it (scoprire chi ha commesso il delitto), mediato da inserti che prevedono fatti reali tangibili e uso di animazione digitale stile pixar.

I registi

È un lavoro questo di Piigs, che dopo 5 anni di grandi sofferenze, soprattutto economiche, viene ora alla luce grazie alla tenacia di tre registi di sicuro avvenire Adriano Cutraro, Federico Greco, Mirko Melchiorre. Ognuno di loro ha curato una sezione tecnica distinta: Cutraro direzione e soound, Greco il montaggio, Melchiorre la fotografia, con risultati ottimi.

 

Immagine d’apertura: Graco, Melchiorre, Cutraro. Le immagini sono prese da Google

  © Riproduzione Riservata


 

Comment here

quattro − 1 =