Primo Piano

The Walk of Peace dell’artista italiano Dale entra nel Guinness dei primati


The Walk of Peace dell’italiano Dale è l’opera più lunga del mondo con i suoi 5 Km, entrando così nel Guinness dei primati


 

MASSA CARRARA – Si intitola The Walk of Peace ed è il dipinto di oltre 5 chilometri presentato dal giovane artista Dale per segnare la ripartenza dell’arte e della cultura in Italia dalla pandemia. Adesso, a seguito di un’attenta disamina dell’opera e della relativa documentazione, è giunta la comunicazione ufficiale della commissione del Guinness World Records che ha sancito il nuovo record.

The Walk of Peace con i suoi 5310 metri diviene l’opera d’arte più lunga del mondo per mano di un singolo artista, ed entra nel prestigioso libro dei primati superando il record precedente di 3,3 Km realizzato negli USA. A decretare il record, la giuria delegata del Guinness World Records formata dall’Architetto Luca Martini, dal Direttore dell’Accademia delle Belle Arti di Carrara, Luciano Massari e da Anna Provenza. 

Dopo cinque mesi di lavoro, il lungomare della Versilia, da Forte dei Marmi a Massa, è stato trasformato da Dale in una gigantesca opera d’arte. Un susseguirsi di cinquantadue arcobaleni dipinti su tela in un duplice messaggio fatto di speranza verso il futuro e ripartenza del mondo dell’arte e della cultura in Italia.

 

   Il lungo dipinto di arcobaleni di Dale

 

“L’arcobaleno, ci lascia sempre quella sensazione piacevole di meraviglia e stupore – racconta Dale – stupore e leggerezza che popolano l’opera attraverso delle leggiadre farfalle che volteggiano tra prati e oceani di colore.”
La progettazione e la realizzazione dell’opera ha visto il prezioso contributo di aziende provenienti da tutta Italia, che hanno sposato il progetto insieme alla Regione Toscana e ai Comuni di Forte dei Marmi, Montignoso e Massa. L’esposizione invece è stata promossa dall’Associazione I Colori per la Pace, progetto di propedeutica alla pace nel mondo.

Conclusa l’esposizione l’opera ha poi raggiunto il Colosseo, dove è stata installata come simbolo della Giornata Internazionale della Pace e la Fortezza Firmafede di Sarzana. Prossima tappa sarà il Castello di Oliveto a Castelfiorentino e poi i luoghi del centro e sud Italia.

 

Immagine d’apertura: l’artista Dale e la sua opera da Guinness dei primati

© Riproduzione riservata


Leggi anche gli articoli: 

Set me free: l’inno alla libertà e alla speranza di otto artisti

RICCARDO DALISI in una grande mostra al Centro Trevi di Bolzano


 

About Author

Comment here

tredici + diciassette =