Arte

Torna Contraccademia. A Bari artisti in mostra a Santa Teresa dei Maschi

Ricominciano le attività della Contraccademia, la galleria/laboratorio permanente, un progetto di Bibart Biennale Internazionale d’Arte di Bari.

di redazione

BARI – Torna Contraccademia, la galleria-laboratorio permanente volta alla scoperta dell’arte e dei luoghi d’arte, spesso poco conosciuti. Fino al 31 gennaio in mostra a Santa Teresa dei Maschi vari artisti provenienti da tutta Italia e dall’estero. Quest’anno in esposizione i lavori degli artisti Damiano Bitritto, Cesare Cassone, Marco Ciccarese, Anna Cristino, Emanuela De Franceschi, Miguel Gomez, Giancarlo Montefusco, Marialuisa Sabato, Azio Speziga, Carmen Toscano, Pasquale Conserva, Roberto Capriolo, Vito Valenzano, Ryma Almozyyen.
La Galleria permanente sarà aperta dal martedì al venerdì dalle 10.30 alle 13.00 e dalle 15.30 alle 19.30 e il sabato dalle ore 16.00 alle ore 20.00. Ingresso gratuito.

Cos’è Contraccademia

Contraccademia è il luogo in cui l’arte si presenta come germoglio di condivisione, incontro/confronto. Nello spazio di Santa Teresa dei Maschi, il pubblico può contemporaneamente guardare una mostra e vedere artisti al lavoro o che discutono, chiunque potrà inserirsi nel dialogo, oppure osservare come nasce un’opera: un vero e proprio condominio dell’arte.
“Noi vogliamo un’arte che non deve essere né sottovalutata e nemmeno sopravvalutata dai critici d’arte, dalle aste evento, dai galleristi. – affermano in una nota stampa gli artisti della Contraccademia. “Vogliamo che gli artisti possano e debbano incontrarsi, confrontarsi liberamente tra di loro e con chiunque, senza schemi economici o pseudo intellettuali, una crescita umana basata su chi costruisce negli anni con etica il proprio lavoro e si mette al servizio di quel pubblico che pensa che l’arte sia un incontro, una occasione: un pensiero in libertà e di libertà. Siamo schierati dalla parte degli artisti del passato che ci hanno aiutato a rendere le immagini di ieri così vicine ai pensieri di oggi e allo stesso tempo sosteniamo la contemporaneità che traccia il nostro cammino.”

 

*In alto: galleria/laboratorio Contraccademia

Info
www.facebook.com/bibartbiennale/
Telefono: 345 511 9994

 

© Riproduzione Riservata

 

About Author

Antonella Furci Autore di Artefair

Comment here

uno × 2 =