Arte

Torna “Contraccademia” e riapre al pubblico la mostra “LIFE IN COLOR”

La luce della cupola di Santa Teresa dei Maschi a Bari torna ad illuminare l’arte con il progetto “Contraccademia” firmato da Bibart Biennale internazionale d’arte

 

BARI – Riapre a Bari Vecchia la galleria d’arte di Santa Teresa dei Maschi con LIFE IN COLOR. Una nuova mostra gratuita a cura degli artisti della Contraccademia, progetto firmato Bibart. La galleria/laboratorio della Biennale Internazionale d’arte di Bari, che da anni punta a valorizzare e a dare spazio a giovani artisti del territorio nazionale ed internazionale.
Dopo quasi 80 giorni di chiusura a causa dell’emergenza coronavirus, ritorna quindi la bellezza sulla linea d’orizzonte notturna della città di Bari: la cupola illuminata della Chiesa di Santa Teresa dei Maschi.

Riparte quindi il rinnovato progetto “Contraccademia”, galleria, laboratorio, scuola d’arte e residenza artistica. Dove l’arte è germoglio di condivisione, incontro e confronto. Contraccademia è un progetto che vuole recuperare una tradizione di insubordinazione e antiaccademismo in uno spazio dinamico di produzione artistica e culturale. L’intento è di creare una fucina d’idee, uno scambio continuo tra artisti locali, nazionali, internazionali ed il pubblico presente alle attività. Perché alla base di tutto c’è l’idea che l’arte sia una ispirazione da condividere, una occasione di comunione.
Bibart inoltre da aprile 2019 è residenza artistica che fa parte di un circuito che coinvolge anche altre residenze in Germania, Ucraina, Polonia, Repubblica Ceca e Ungheria.

   Contraccademia, foto di Marco Ciccarese

Nello spazio di Santa Teresa dei Maschi il pubblico può contemporaneamente guardare una mostra e vedere artisti al lavoro o che discutono, chiunque potrà inserirsi nel dialogo, oppure osservare come nasce un’opera. “Contraccademia” vuole un’arte che non deve essere né sottovalutata né sopravvalutata dai critici d’arte, dalle aste evento, dai galleristi. Gli artisti possono e devono incontrarsi, confrontarsi liberamente tra di loro e con chiunque, senza schemi economici o pseudo intellettuali.
Una crescita umana dunque basata su chi costruisce negli anni con etica il proprio lavoro e si mette al servizio di quel pubblico che pensa che l’arte sia un incontro, un pensiero in libertà e di libertà. Siamo schierati dalla parte degli artisti del passato che ci hanno aiutato a rendere le immagini di ieri così vicine ai pensieri di oggi e allo stesso tempo sosteniamo la contemporaneità che traccia il nostro cammino.
In esposizione fino a settembre gli artisti Monica Abbondanzia, Rima Almozayyen, Francesca Brivio, Francesco Cardone, Roberto Capriuolo, Cesare Cassone, Marco Ciccarese, Pasquale Conserva, Anna Cristino, Emanuela de Franceschi, Miguel Gomez, Gabriele Liso, Biagio Monno (Toy Blaise), Giancarlo Montefusco, Marialuisa Sabato, Marialuisa Sabato, Carmen Toscano, Giuseppe Toscano, Vito Valenzano.

Immagine d’apertura: Contraccademia. Foto di Marco Ciccarese

Info
Santa Teresa dei Maschi
Str. Santa Teresa dei Maschi, 26 Bari
Orari: da martedì a sabato 10.30/13.00 – 15.00/19.00
chiuso domenica e lunedì
Per informazioni Tel: 3455119994

© Riproduzione riservata

About Author

Comment here

4 × 4 =