Cultura

Un nuovo Auditorium per la Fondazione Simonetta Puccini


La Villa Museo Giacomo Puccini di Torre del Lago ha inaugurato il nuovo Auditorium, sala multifunzionale, dedicato a Simonetta Puccini


 

LUCCA – La Villa Museo Giacomo Puccini di Torre del Lago, per oltre vent’anni amatissima residenza del Maestro che qui diede alla luce molti dei suoi capolavori, permette ancora oggi di immergersi nell’atmosfera dei luoghi originali.
La villa conserva intatti gli ambienti di inizio ‘900, dei quali Puccini aveva curato personalmente ogni dettaglio. Il pianoforte Förster, il paravento, i quadri degli amici macchiaioli: tutto, in questi ambienti, introduce il visitatore in quei luoghi familiari sospesi nel tempo.

Villa e Museo

Trasformata in museo nel 1925 per volere del figlio Antonio, dopo una lunga vicenda ereditaria, la Villa passò nelle mani di Simonetta Puccini, nipote e unica erede del compositore. Simonetta acquistò anche alcuni edifici ad essa adiacenti con la volontà di ampliare il museo e ricavarvi all’interno l’archivio, una biblioteca, un auditorium, uffici e stanze per gli ospiti. Tutto questo continua ad essere possibile grazie alla Fondazione Simonetta Puccini, nata nel 2005 per conservare e divulgare il patrimonio culturale e artistico del Maestro.

L’Auditorium

Dopo lunghi lavori di restauro, il 3 agosto la Fondazione ha inaugurato un nuovo Auditorium, omaggio alla nipote del compositore Simonetta Puccini, alla quale è intitolato. L’auditorium è una sala multifunzionale per mostre e musica, realizzato nell’edificio adiacente alla Villa. All’inaugurazione hanno presenziato il sindaco di Viareggio Giorgio Del Ghingaro e il presidente della Fondazione Giovanni Godi. Durante la serata si è svolto anche un concerto per voce e pianoforte della pianista Chiara Mariani e della giovane soprano Benedetta Torre.

La progettazione

L’Auditorium ospiterà concerti e consentirà anche di allestire piccole esposizioni con il cospicuo materiale conservato nell’Archivio Puccini e non esposto al pubblico.
È stato progettato dalla ditta Biobyte, sotto la direzione dell’ingegner Enrico Moretti. L’Auditorium mette l’acustica al centro del progetto, facendola diventare un bene culturale nascosto nell’architettura del luogo, nelle sue forme e nei suoi materiali.

È possibile visitare la Villa Museo Giacomo Puccini di Torre del Lago tutti i giorni con orari variabili in base alle stagioni, consultando il sito giacomopuccini.it.


Immagine d’apertura
: Auditorium Simonetta Puccini – Foto: Mky Media di Michele Cordoni

© Riproduzione riservata


Leggi anche gli articoli: 

 


Comment here

16 − 12 =