Primo Piano

Villa Adriana: il 28 luglio riapre ai visitatori il Teatro Marittimo

Villa Adriana

Dopo una campagna di restauro durata tre anni, il Teatro Marittimo uno dei luoghi prediletti dall’imperatore Adriano riapre ai visitatori 

 


ROMA – C’è grande attesa a Villa Adriana per una importante riapertura: torna a vivere il Teatro Marittimo. Dopo una campagna di restauro durata tre anni, finalmente uno dei luoghi prediletti dall’imperatore Adriano nella sua fastosa dimora a Tivoli sarà di nuovo visitabile. 

L’inaugurazione di apertura si svolgerà venerdì 28 luglio alle ore 18.30, alla presenza del Sottosegretario del MiBact con delega ai siti UNESCO Ilaria Borletti Buitoni, sarà presentato l’importante intervento per la conservazione delle strutture del complesso monumentale del Teatro Marittimo e della Sala dei Filosofi. Un’inaugurazione che segna anche l’inizio di un biennio dedicato al grande Imperatore, in occasione del 1900° anniversario dalla sua ascesa al trono. 

“Con questo importante restauro del teatro Marittimo che viene restituito in un rinnovato splendore al pubblico dopo tre anni – dichiara Ilaria Borletti Buitoni – continua l’attenzione e la cura da parte del Mibact verso Villa Adriana, la cui centralità nel nostro patrimonio – grazie anche agli sforzi degli ultimi anni, compresa la difesa del territorio circostante dal tentativo di ulteriori edificazioni edilizie – è ora parte della nostra identità culturale nazionale”.

 

Comment here

dodici + quindici =